Cosmesi
Bambino
Integratori
Coppia
Fitoterapia
Veterinaria
Vedi tutte
Vedi tutte

OSTEOPOROSI

L'importanza della prevenzione
L’osteoporosi è una malattia cronica e debilitante, che rende le ossa porose e fragili e le predispone a un aumento del rischio di fratture, soprattutto di corpi vertebrali, polso, femore, bacino e braccia.


Se non si interviene con la prevenzione o la cura, questa malattia, spesso indicata come ‘epidemia silenziosa’, può progredire in modo asintomatico sino alla frattura dell’osso. Spesso infatti la diagnosi arriva solo in conseguenza alla prima frattura.


smoking-3-osteoporosis


Fattori di rischio

Fattori di rischio principali dell’osteoporosi sono dunque l’età, il sesso femminile, la razza bianca, una storia di osteoporosi in famiglia, una menopausa precoce (prima dei 45 anni) e una costituzione magra (indice di massa corporea inferiore a 18 kg/m 2).
Assumono una certa importanza anche l’abuso di bevande alcoliche e di nicotina, una scarsa attività fisica, un’alimentazione povera di calcio e una scarsa esposizione al sole.
L’assenza di fattori a rischio non esclude comunque la possibilità di un’osteoporosi: infatti il 30% di donne malate non presenta nessun fattore di rischio. 

PREVENZIONE

CONTINUA A LEGGERE